Il Grecale e l’Ardente, una collisione sfortunata

Il Grecale e l’Ardente, una collisione sfortunata

Questa storia ha per protagoniste due navi, due comandanti e due equipaggi. Da una parte il Cacciatorpediniere Grecale, al comando del Capitano di Fregata Luigi Gasparrini, che aveva solcato i mari già dalla seconda metà degli Anni Trenta, prendendo parte fin da subito alle battaglie navali della Seconda Guerra Mondiale. Dall’altra la Torpediniera Ardente, una … Continua a leggere

Pietro ed Ettore, un’amicizia interrotta dalla guerra

Pietro ed Ettore, un’amicizia interrotta dalla guerra

La vita militare, si sa, spesso crea legami così forti tra i commilitoni da farli durare anche dopo l’esperienza vissuta in caserma. E anche le difficoltà della guerra, proprio perché comuni e condivise, legano in un indissolubile cameratismo centinaia di migliaia di soldati: tanto nella Prima che nella Seconda Guerra Mondiale, numerose sono le testimonianze … Continua a leggere

L’eroica impresa del Calatafimi

L’eroica impresa del Calatafimi

“All’alba del giorno 13, unità della nostra Marina si scontravano con una formazione navale nemica composta di incrociatori e siluranti. Ne è seguito un combattimento durante il quale sono entrate in azione anche le difese costiere della Regia Marina. La Torpediniera Calatafimi ha colpito con siluri due grossi cacciatorpediniere, uno dei quali è affondato. Località … Continua a leggere

Al Ponte di Perati la morte del Sottotenente Luciano Brambilla

Al Ponte di Perati la morte del Sottotenente Luciano Brambilla

“Sul Ponte di Perati, bandiera nera, l’è il lutto degli Alpini che van a la guerra” cantavano le Penne Nere in tempo di guerra. La gloriosa Divisione Julia, la stessa delle centomila gavette di ghiaccio narrateci dalla penna di Giulio Bedeschi, nell’autunno del 1940, venne inviata in Grecia a seguito dell’attacco italiano: lungo la frontiera … Continua a leggere