L’amor che move il sole e l’altre stelle

Lpamitano“L’amor che move il sole e l’altre stelle”, cantava Dante Alighieri, il sommo poeta, all’ultima strofa del Paradiso. E, chissà, se è venuto in mente a Luca Parmitano il celebre verso, primo astronauta italiano ad effettuare una passeggiata spaziale. “È il mio sogno” diceva Luca Parmitano, nelle interviste: ed il suo sogno si è avverato. Dalle 14.15 sta passeggiando nello spazio, assieme all’astronauta americano Chris Cassidy. La prima EVA (ExtraVehicular Activity) è datata 1965, ad opera del sovietico Aleksei Leonov, ma era un’epoca in cui la corsa allo spazio era una rincorsa alla supremazia militare tra le due superpotenze della Guerra Fredda, Stati Uniti ed Unione Sovietica. Tutto era iniziato il 12 aprile 1961, con Yuri Gagarin che effettuò il primo volo spaziale. Dopo di lui, tanti altri hanno viaggiato nello spazio: siamo andati sulla Luna, il 21 luglio 1969, con Neil Armstrong, Buzz Aldrin e Michael Collins, ma tanti altri non sono tornati. Ultime, le tragedie degli Space Shuttle Challenger e Columbia.

EVA ParmitanoE adesso lo sguardo è indirizzato altrove. Marte e di nuovo la Luna per costruire delle basi per viaggi nello spazio profondo. La missione di Luca e Chris, della durata di sei ore, sarà quella di sostituire della strumentazione per le comunicazioni, recuperare un esperimento per nuovi materiali ed una telecamera da spedire a terra, nonché installare una copertura di protezione nel boccaporto dove attraccava lo shuttle. Ma il compito più arduo sarà quello di stendere una serie di cavi per preparare l’arrivo del nuovo laboratorio russo Nauka. L’avventura nello spazio di Luca non si esaurirà qui, poiché a metà luglio compirà una seconda passeggiata spaziale. Grazie Luca, simbolo di un’Italia stupenda e lanciata con il cuore oltre le stelle!

Annunci

3 thoughts on “L’amor che move il sole e l’altre stelle

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...